Finley – Fumo e Cenere



Strade deserte

Note distorte

Componi per lei

Si è fatto buio già

Ore seduto

Su un marciapiede

Sotto un lampione

Sai che lei non tornerà



E’ un lamento continuo

Di frasi che ormai

Sono andate, sparite

Mai più sentirai

Ti aspettavi di udire

"Sei il solo per me"

Metti l’anima in pace

Quei giorni son già

Fumo e cenere



La nebbia sul viso

Nasconde il sorriso

Di quei giorni in cui

Lei era accanto a te

Riassaggi i momenti

Scorrendo i messaggi

Ma solo quelli più dolci

Non li cancellerai



Il tuo mondo

Sta andando a puttane

Oramai

Puoi reagire ma forse

Non è ciò che vuoi

Preferisci esser vittima

Non guarirai

Non mollare

E’ un consiglio

O ti ridurrai

Fumo e cenere

Annunci