(Poesia del 07/12/2010)

Equilibrio tra il rischiare e il perseverare,

tra il prendere un ostacolo come occasione di cambiamento

oppure come un invito a resistere.

Scegliere sapendo di poter sbagliare,

perdere leggermente l’equilibrio

e riprenderlo alla prossima scelta;

sapendosi ascoltare

in questo gioco che è la Vita.

Annunci