C’è chi può rubare e chi non può. Ma chi tra questi due è veramente libero? C’è poi chi non può farne a meno, forse perchè la paura e il bisogno di rischio lo spingono a farlo. Chi possiede la vera libertà? Certamente non chi non può far a meno di rubare, perchè schiavo del proprio vizio. E nemmeno chi non può rubare, perchè schiavo del dogma “non si ruba”, che mai oserebbe infrangere, perchè significherebbe distruggere l’iimagine che ha di se stesso di fronte all’intera società che l’ha formato in questo modo, e che in questo modo lo vuole. E’ veramente Libero chi può rubare, ma non deve. Chi ha la Scelta della direzione che vuole dare lalla propria Vita. Ma che cos’è la Libertà poi? L’assenza di qualsiasi condizionamento? E se così fosse come si potrebbe ottenere se Tutto è uno e quindi interdipendente? Diventando il Tutto, ampliando la propria coscienza fino a com-prendere ogni cosa. Ma in quel caso faresti esattamente ciò che stai facendo ora.

Annunci