Archive for luglio, 2014


Qualcosa è cambiato

Qualcosa è cambiato.
Lo vedo, guardando il mio volto;
lo vedo nei miei compagni di classe.
Come se fossimo maturati. Come se fossimo improvvisamente cresciuti.

Come una svolta, accaduta e basta.
Qualcosa è cambiato.
Lo vedo dietro questo sguardo che sembra quasi alieno,
e a stento mi riconosco.
I lineamenti duri, e qualcosa che non c’è più;
ma che non manca.
Qualcosa che è compiuto, come fiorito.
Ma che non è la fine.

E sto ancora qui ad aspettare;
ad osservare ciò che accade, senza intervenire.
Come a guardare un fiore che cresce.

12_07_2014

Sono tutti buoni… ognuno con le proprie motivazioni.